Internet Explorer non è più supportato

Per utilizzare al meglio il sito web ti preghiamo di usare un browser web attuale.

Libera la tua creatività con le erbe

Dalla coltivazione fino ai piatti pronti in tavola, le erbe aromatiche aggiungono un tocco di colore, sapore e varietà alla tua casa e al tuo menu. Scopri tutte le loro potenzialità.

Aromatizzare con le erbe consente di utilizzare meno grassi e sale, perché le erbe aromatiche portano gusto e varietà nel piatto. Per il massimo della varietà, usa le erbe aromatiche più diverse. Dal basilico, all'erba cipollina fino a timo e rosmarino - non ci sono limiti alla fantasia.

Coltivare le erbe

Porta una bella macchia di verde nel tuo giardino, sul tuo balcone o nel vaso in cucina. Per una freschezza insuperabile. E avrai le tue erbe direttamente disponibili. Inoltre piantare le erbe può portare relax e tranquillità nello stress quotidiano. Avrai tempo per te e farai qualcosa di rigenerante.

Trovi altri spunti nel blog Do It + Garden "Casa + giardino".

Cucinare con le erbe

Raccogli e taglia le erbe aromatiche direttamente prima di mangiare. Le erbe aromatiche non devono cuocere a lungo insieme al cibo. Così conservano meglio il loro gusto. Aggiungile alla fine del tempo di cottura o come decorazione sul piatto.

Conservare le erbe

Se dopo la preparazione dei tuoi piatti sono avanzate un po’ di erbe aromatiche, puoi conservarle in frigorifero nello scomparto per le verdure. Assicurati che non vengano schiacciate: il modo migliore per mantenerle fresche più a lungo è quello di conservarle in un sacchetto per surgelati oppure all’interno di un contenitore in un canovaccio umido.

Leggi qui come essiccare, congelare o conservare sott'olio le erbe aromatiche.

di Pia Teichmann,

pubblicato in data 31.03.2017, modificato in data 01.06.2021


Potrebbe interessarti anche:

Dimagrire, ritrovare la forma, vivere più sani? Avvia ora un programma e vinci

Comincia ora