Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Addio alla voglia di pizza, hamburger e simili

Il desiderio di mangiare cibi sani come insalata e verdure, utile anche per chi vuole dimagrire, può essere «allenato»

Com’è possibile indurre le persone a mangiare alimenti sani come insalata, verdure e altro, quando pizza, insaccati grassi e dolciumi vari ci attirano insieme a tutte le loro calorie? Basta un po’ di allenamento.

È quello che alcuni psicologi americani hanno fatto con 1528 persone, testando il loro metodo in sei studi diversi.

Scegliere più spesso alimenti salutari...

L’allenamento consiste soprattutto nel focalizzarsi sui vantaggi offerti dagli alimenti sani, ad esempio sul loro effetto positivo per la salute. Invece nel caso dei cibi meno salutari bisognerebbe riflettere sugli aspetti negativi ad essi collegati.

Non perderti più nulla di iMpuls: abbonati alla nostra newsletter.

Dopodiché i partecipanti vengono messi di fronte alla scelta tra una fetta di melone e un donut. Il risultato? Grazie al training, è stato osservato un miglioramento corrispondente fino all’11 percento nelle scelte alimentari dei partecipanti al test, a favore dei cibi sani e a discapito delle golosità meno salutari e che fanno ingrassare.

... e assumere meno calorie

Dunque, come dimostrato dall’ultimo test, si potrebbero evitare diverse centinaia di calorie al giorno: ai partecipanti sono stati offerti quattro diversi alimenti da poter consumare a volontà, credendo di dover valutare il cibo in base al gusto.

Ma in realtà gli ideatori del test volevano segretamente scoprire quanto cibo sano e quanto poco salutare sarebbe stato consumato. Le persone che avevano seguito il training hanno scelto principalmente gli alimenti sani, assumendo così circa 100 calorie in meno in confronto ai partecipanti che non lo avevano svolto.

Fonte: «Proceedings of the National Academy of Sciences»

di Dott. med. Martina Frei,

pubblicato il 16.01.2019


Potrebbe interessarti anche:

Abbonati ora alla newsletter e vinci 3x fr 50.-

Vai all'iscrizione