Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Bianca Herron punta sugli obiettivi intermedi

Bianca Herron, 30 anni, non intende concedersi alcun premio alla fine del programma «weight management». «Ho accumulato i chili di troppo da sola abbuffandomi, è giusto che ora mi dia da fare per perderli.»

Per questa giovane donna che lavora come SAP Application Engineer, lo stimolo migliore per andare avanti è il metro a nastro, più che la bilancia. Attribuisce grande importanza all’alimentazione e al movimento: «Non c’è (quasi) niente di meglio che entrare nella doccia dopo aver dato fondo a tutte le energie e il giorno dopo sentire ancora gli effetti di quello che si è fatto.» Il «duello» con sua sorella le darà ancora occasione di provare spesso questa sensazione.

Perché hai deciso di dimagrire assieme a tua sorella? 

Avrei partecipato al programma anche senza di lei.

Il vostro è un lavoro di squadra o una concorrenza stimolante?

Direi un lavoro di squadra.

Quanto tempo ti dai per raggiungere il peso ideale?

Non mi sono posta un limite di tempo. Per me la cosa più importante è pormi obiettivi intermedi e focalizzarmi su quelli, piuttosto che direttamente sul peso finale.

Sapere che le nostre lettrici e i nostri lettori ti stanno osservando mentre dimagrisci ti fa sentire sotto pressione?

No, per nulla. Se si guarda alle statistiche sono poche le persone che riescono a raggiungere il peso ideale e ancora meno quelle che riescono a mantenerlo.

Hai già provato a dimagrire?

Sì, un numero infinito di volte, ma senza mai riuscirci. All’inizio del 2016 ho rivoluzionato la mia vita: un nuovo amore, un nuovo lavoro... e improvvisamente il peso ha cominciato a scendere.

Credi che tua sorella raggiungerà il suo obiettivo?

Dipende da quanto tempo si concederà per farlo.


Potrebbe interessarti anche: