Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Che fine ha fatto il dolce far niente?

A Bianca Herron piacerebbe essere una star, una di quelle che vengono svegliate dal personal trainer e trovano pronta la colazione subito dopo l’allenamento. La realtà però, come spesso accade, è ben diversa.

Devo ammettere che spesso e volentieri sono pigra, cosa che non si concilia molto con i miei propositi e il tempo che ho a disposizione. Dimagrire e lavorare è in un certo senso faticoso. Oltre a dormire, andare in ufficio, occuparmi dei cani e della casa dovrei anche andare in palestra: che fine fa il tempo dedicato al dolce far niente? Tutto ciò si traduce in giornate pianificate nel dettaglio che in qualche modo stressano il mio subconscio; e lo stress, lo sanno tutti, favorisce i chili di troppo. Ah, ecco trovato il colpevole! Però basta, è arrivato il momento di non trovare più scuse.

Paula lancia una sfida: mantenere il peso durante le vacanze

Per fortuna all’inizio del mio programma «weight management» si prospettavano anche due settimane di vacanze. Ho notato spesso che per me è molto più facile non esagerare con cibo, snack e spuntini quando sono a casa. In ufficio il senso di fame e l’impulso di cercare qualcosa di commestibile non mi abbandonano mai, mentre a casa devo sforzarmi per non dimenticarmi completamente di mangiare. Per questo la sfida lanciatami per le vacanze da Paula di FlowerPower non mi sembrava nulla di inaffrontabile: non ingrassare, ma mantenere il peso raggiunto. Beh, in realtà prima mi è venuta voglia di gelati italiani, vino rosso e pizza, ora però si parte.

bianca-herron.jpg
bianca-herron.jpg
Bianca Herron con uno dei suoi cani

Fagioli, lenticchie, tofu, farro verde... che fine ha fatto il bratwurst?

Lo ammetto, a volte guardando le star sui giornali penso: «Anch’io al mattino vorrei essere svegliata dal mio personal trainer e trovare già pronta la colazione dopo l’allenamento, smoothie verde incluso». Nella realtà, ad aspettarmi trovo solo un cofanetto nero di ricette della Migros. Torniamo quindi a parlare di cibo.

Ogni giovedì arriva il nuovo piano settimanale con le relative ricette. Ciò porta con sé un duplice grande vantaggio: innanzitutto se è giovedì significa che il giorno dopo è venerdì, e quindi è arrivato il weekend! Inoltre l’aspetto ancora più positivo è che la domenica posso preparare i pasti con anticipo. Il mio compagno non apprezza particolarmente questa situazione, perché preferisce fare le pulizie il sabato e dopo le mie prodezze culinarie sembra di nuovo che in casa sia esplosa una bomba. Deve farsene una ragione. Se preparo per me, faccio lo stesso per lui, altra cosa a cui deve fare l’abitudine. Certo, gli concedo un po’ più di carne e pasta rispetto alle quantità previste dai miei piani settimanali. Devo confessare che anche il cibo previsto nella quarta settimana non è facilissimo da «digerire»: fagioli, lenticchie, tofu, farro verde... che fine hanno fatto la bistecca, il bratwurst, il pollo e la trota alla griglia?

Snack a base di ceci prima dell’allenamento o davanti alla TV?

So che la maggior parte del successo di una dieta è legata all’alimentazione. Tuttavia sia il mio metabolismo sia la mia mente hanno un disperato bisogno di sedute di allenamento, anche se quest’ultima spesso e volentieri deve combattere un po’ di pigrizia. Certo, facendo giardinaggio e occupandosi dei cani si sta spesso fuori e si fa movimento, ma mi piace l’allenamento di potenza e quindi vado volentieri anche in palestra.

Mi godo quell’ora in cui i miei pensieri vengono distratti solo dalla musica che proviene dalle cuffie. Mi concentro completamente sul mio allenamento, perché o do il massimo o non lo faccio affatto. Fare esercizi con scarso interesse per me equivale a sprecare del tempo. Torniamo di nuovo a parlare di cibo: il mio menu prevedeva ceci al curry come snack prima dell’allenamento, che andrebbero in realtà benissimo anche davanti alla TV, senza allenamento...

duell-der-schwestern-kichererbsen01.jpg

Bianca Herron prova le ricette del programma «weight management»

duell-der-schwestern-kichererbsen02.jpg

duell-der-schwestern-kichererbsen03.jpg

di Bianca Herron,

pubblicato il 06.10.2017

Continua a leggere


Potrebbe interessarti anche: