Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Dopo le nozze i chili aumentano

Gli uomini sposati e i neo-papà mettono su peso. Una separazione comporta invece una diminuzione di 1,8 kg.

In merito all’indice di massa corporea (IMC) degli uomini single e sposati ci sono diverse teorie scientifiche. La cosiddetta «teoria del mercato matrimoniale» afferma per esempio che gli uomini ancora «sulla piazza» compiono maggiori sforzi per apparire attraenti. Ciò include anche un fisico più magro. Secondo questa teoria, l’IMC è destinato a salire dopo le nozze, andando però in questo modo contro alla «teoria della protezione del matrimonio». Stando a quest’ultima, le persone sposate vivono in maniera più salutare e sono dunque più magre rispetto ai single.

Non perderti più nulla di iMpuls: abbonati alla nostra newsletter.

Per approfondire la questione, l’economista Joanna Syrda dell’università britannica di Bath ha esaminato i dati di 8 729 uomini. Nel quadro di un sondaggio statunitense rappresentativo, questi ultimi rispondono ogni due anni a diverse domande, fra cui anche alcune sul peso.

Non appena arriva un bebè il papà ingrassa

Secondo i risultati di Syrda un uomo sposato pesa circa 1,6 kg in più rispetto a uno celibe, fatto che sosterrebbe la «teoria del mercato matrimoniale» piuttosto che l’alternativa di segno opposto. Soprattutto dopo il matrimonio, il peso aumenta generalmente di 1 kg. Chi diventa padre ingrassa poi di circa 0,8 kg - se non altro solo nei primi tre anni dopo la nascita dell’erede. A partire dal quarto anno di vita di quest’ultimo, l’IMC del padre ricomincia a scendere. Una separazione, per contro, comporta una perdita di 1,8 kg di peso.

Fonte: «Social Science & Medicine» 2017; 186: 148-155

di Dott. med. Martina Frei,

pubblicato il 12.09.2018


Potrebbe interessarti anche: