Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Deliziosi: tre ricette salutari con i fichi

È stagione di fichi: ti presentiamo le sostanze salutari che contengono e quanto è facile preparare un piatto fresco con questi frutti dell’amore.

Finora hai visto soltanto fichi freschi e li hai mangiati solo crudi? Oppure li consideri frutti da mangiare secchi come snack per placare l’appetito? Ti mostriamo tutta la versatilità di questo «frutto dell’amore» e la sua bontà anche come parte di un pasto, ad esempio abbinato a cottage cheese, skyr o formaggio fresco.

Pare che la forma del simbolo del cuore, utilizzato da molti giovani innamorati, tragga origine dalla sagoma del frutto di fico tagliato; questa però non è una buona ragione per trovarlo nel menu soltanto a San Valentino.

Un pieno di energia: ecco cosa c’è dentro ai fichi

I fichi contengono molti zuccheri, insieme a fibre alimentari, sostanze minerali e vitamine. Questi frutti, in particolare secchi, sono una potente fonte di energia: vanno quindi consumati con attenzione, soprattutto se si intende dimagrire. Questo non significa che bisogna rinunciarvi, anzi: la soluzione migliore consiste nell’integrarli nei propri pasti, in modo da non aumentare senza motivo il livello degli zuccheri nel sangue tra un pasto e l’altro. I fichi sono frutti ottimi come dessert o come ingredienti di un antipasto o di un piatto principale, ma sono deliziosi anche nelle pietanze salate.

di Pia Martin,

pubblicato il 10.10.2018


Potrebbe interessarti anche: