Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Tre sorprendenti ricette con la pastinaca

Hai sempre voluto cucinare la pastinaca? No? Bene, è il momento giusto per farlo. Prova!

La pastinaca, proprio come il «cugino» sedano rapa, contiene oli essenziali che le conferiscono il suo tipico gusto aromatico. Inoltre questa radice contiene vitamine e sostanze minerali come la vitamina C, l’acido folico e il potassio. La vitamina C e l’acido folico contribuiscono al regolare funzionamento del sistema immunitario. Il potassio è, tra le altre cose, un minerale essenziale per le riserve idriche del corpo e per il funzionamento di muscoli e nervi. Da sola, con il pesce, con la carne, cruda nell’insalata, cotta, stufata, arrostita o in una zuppa: la pastinaca è sempre buonissima. Provala anche tu.

di Pia Martin,

pubblicato il 06.07.2018


Potrebbe interessarti anche: