Internet Explorer non è più supportato

Per utilizzare al meglio il sito web ti preghiamo di usare un browser web attuale.

Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Vuoi vivere più sano?

Perché le proteine sono importanti per l’organismo

Scopri le funzioni delle proteine e in che modo si possono assimilare al meglio. iMpuls presenta inoltre alimenti ricchi di queste preziose sostanze.

Si sta affermando sempre di più la tendenza verso un’alimentazione ricca di proteine e sul mercato si trovano sempre più spesso alimenti ad alto contenuto proteico: pane e müesli iperproteico, latticini arricchiti con proteine come yogurt, latte, bevande a base di siero di latte o quark. Ma in che modo le proteine contribuiscono al funzionamento del nostro organismo?

Le proteine e la loro funzione

Se ne parla ovunque, le conoscono tutti: ma cosa sono in realtà le proteine e a cosa servono? Le proteine, assieme ai carboidrati e ai grassi, sono una delle tre sostanze nutritive principali per il nostro organismo. Sono costituite da diversi amminoacidi collegati tra loro in catene, forniscono energia all’organismo e sono indispensabili per conservare e potenziare il tono muscolare. Le proteine strutturali conferiscono inoltre stabilità agli organi e ai tessuti. Le proteine, tra cui rientrano anche gli enzimi e gli ormoni, sono inoltre essenziali per la coagulazione del sangue, il trasporto di numerose sostanze nel sangue e per combattere le infezioni.

Un grammo di proteine fornisce 4 kcal, esattamente come i carboidrati, mentre i grassi, con 9 kcal al grammo, forniscono più del doppio dell’energia. Per arricchire di proteine la propria alimentazione non è necessario ricorrere a preparati in polvere: per soddisfare il fabbisogno di circa 0,8 g di proteine per chilogrammo di peso corporeo è sufficiente scegliere gli alimenti giusti. (Continua a leggere qui di seguito …)

Alimentazione iperproteica

Particolarmente adatti a un’alimentazione ricca di proteine sono i latticini con pochi grassi come il quark magro e il cottage cheese, il pollo, il pesce, la carne magra e il tofu. Anche i legumi, le noci, l’amaranto e i fiocchi d'avena contengono una quantità elevata di proteine.

Due abbinamenti ideali per una colazione semplice, veloce e gustosa sono ad esempio quark magro con un po’ di miele e di frutta oppure pane iperproteico con cottage cheese, fette di cetriolo e pepe.

La chiave sta nell’abbinamento giusto

Alcune proteine vengono assimilate meglio dall’organismo in particolari abbinamenti alimentari. Per il cosiddetto valore biologico è opportuno combinare alimenti di origine animale e vegetale. Ad esempio si possono preparare insieme le patate con il quark o l’uovo, il pesce con il riso o il latte con i cereali. Un esempio da provare è la nostra ricetta di merluzzo con patate e cerfoglio, che abbina il pesce, ricco di proteine, con le patate e il quark.

Contenuto di proteine per 100 g di alimento

Quinoa
Quinoa

Cereali e pseudocereali

Amaranto: 14.6 g

Fiocchi d’avena: 12.5 g

Quinoa: 13.8 g

Fische auf Eis
Fische auf Eis

Pesce

Gamberetti: 18.6 g

Merluzzo: 17.7 g

Salmone: 19.9 g

Tonno: 21.5 g

Kichererbsen und Hummus
Kichererbsen und Hummus

Legumi

Piselli (freschi): 6.6 g

Piselli (secchi): 22.9 g

Fagiolini: 20.9 g

Ceci: 18.6 g

Lenticchie: 23.4 g

milchprodukte.jpg
milchprodukte.jpg

Latticini

Emmentaler: 29 g

Cottage cheese: 12.3 g

Quark magro: 12.5 g

Mozzarella: 19.9 g

Parmigiano: 35.6 g

nussmischung.jpg
nussmischung.jpg

Frutta secca e a guscio

Arachidi: 25.3 g

Nocciole: 12 g

Noci: 14.4 g

Pistacchi: 17.6 g

Eier in einer Eierschachtel
Eier in einer Eierschachtel

Altro

Uova: 12.5 g

Tofu: 15 g

di Pia Teichmann,

pubblicato in data 24.02.2017, modificato in data 31.08.2020


Una scelta di prodotti ricchi di proteine

Allenarsi a casa: in modo polivalente, flessibile e mobile, come lo sei tu!

Comincia ora
migros-fitness-at-home.jpg