Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Alimentazione vegana – ecco cosa devi sapere

Come ci si alimenta quando si segue una dieta vegana? Quante persone vivono senza consumare prodotti di origine animale e di cosa bisogna tenere conto?

1. Quali forme di alimentazione vegana esistono?

Esistono poche varianti di alimentazione vegana. Una di queste è il fruttarismo. I fruttaristi si nutrono esclusivamente di bacche, noci, semi e frutti raccolti senza far morire la pianta. 

2. Di cosa bisogna tenere conto quando si passa all'alimentazione vegana?

Quando si segue una dieta vegana, bisogna fare attenzione alle sostanze nutritive considerate critiche come la vitamina B12, la vitamina D e il calcio. Anche gli acidi grassi omega 3, lo iodio, il ferro e le proteine vengono citati spesso. La più critica rimane tuttavia la vitamina B12 in quanto non è praticamente contenuta nei vegetali. Per coprire il fabbisogno di vitamina B12, la Società vegana svizzera (VGS) consiglia pertanto di assumere integratori alimentari concentrati. Per tutte le altre vitamine e sostanze nutritive esistono invece buone alternative di origine vegetale.

3. Come si riconoscono i prodotti vegani?

vegane und vegetarische Labels
vegane und vegetarische Labels

I prodotti vegani si riconoscono dal marchio V verde con la scritta «vegan» oppure dal marchio con il fiore vegano. Questi marchi esistono da diversi anni e sono riconosciuti a livello internazionale. Solo i prodotti certificati possono esibire il marchio. 
Anche i prodotti che al primo colpo d'occhio sembrano vegani non sempre lo sono, perché possono ad esempio contenere additivi di origine animale. 

I prodotti vegani alla Migros.

4. Quanti sono i vegani in Svizzera?

Secondo un sondaggio condotto nel 2017 da Demoscope su incarico di Swissveg, circa il 3% della popolazione svizzera è vegano. Il 60% di questa percentuale sono uomini. Il numero di persone che seguono una dieta vegana è notevolmente aumentato negli scorsi anni.  

5. Da quanto esiste il veganismo?

Il moderno stile di vita vegano affonda le sue radici negli anni '40 del 20° secolo. Nel 1944 l'inglese Donald Watson fondò la Vegan Society, che esiste tutt'ora ed è la più antica organizzazione vegana al mondo. 

di Rüdi Steiner,

pubblicato il 23.11.2018


Potrebbe interessarti anche: