Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Ricette per rimediare alla pesantezza di stomaco

Chi non ha mai provato un forte senso di pesantezza dopo un delizioso e abbondante banchetto delle feste? Gonfiore e bruciore di stomaco, mal di pancia e reflusso gastrico ne sono le conseguenze. Ecco cosa può aiutare.

  1. Fare una passeggiata dopo un pasto variegato e abbondante. Ciò contribuisce a stimolare la muscolatura del tratto gastrointestinale, accelerando il trasporto dei cibi.
  2. Il finocchio e il cumino dei prati hanno un effetto calmante, sia sotto forma di spezia per condimenti che di tisana.
  3. No al grappino a fine pasto! Inizialmente può ridurre il senso di pesantezza poiché rilassa la muscolatura dello stomaco, ma nel contempo rallenta, per il medesimo motivo, la digestione.
  4. Un caffè espresso o lungo a fine pasto, se da un lato può contribuire a stimolare i movimenti del tratto gastrointestinale, dall’altro non contrasta il senso di pesantezza. Al contrario, può provocare bruciore in aggiunta.
  5. Mettere una borsa dell’acqua calda sulla pancia: il calore esercita un’azione lenitiva e rilassante.

Potrebbe interessarti anche: