Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Crema solare: come applicarla nel modo giusto

Quanto dura la protezione della crema solare dopo l’apertura e in acqua? La nostra esperta risponde a questa e ad altre domande.

Crema solare, latte solare, spray solare: qual è la differenza?

La differenza fra questi prodotti è nella texture: l’efficacia della protezione è infatti la stessa per tutti. Chi preferisce un prodotto più denso può scegliere una crema solare. Chi invece desidera qualcosa di più leggero può optare per una protezione solare spray. I filtri solari sono adeguati alle diverse texture e la loro efficacia viene verificata secondo rigorosi standard.

Che quantità di crema è necessario applicare?

In linea di massima, applicare generosamente la crema solare; in caso di dubbio, è meglio abbondare. Un adulto ha bisogno di 35 grammi di crema solare per tutto il corpo, che corrispondono a circa sette cucchiaini. Per il viso è sufficiente una noce di prodotto. Applicare una quantità insufficiente di protezione solare vuol dire ridurne l’efficacia. Inoltre è importante spalmare la crema nel momento giusto, ossia 15 minuti prima di fare il bagno. Nel caso dei prodotti waterproof, sono infatti necessari 15 minuti prima che si formi uno strato di protezione solare resistente all’acqua. (Continua a leggere qui di seguito …)

I prodotti Sun Look proteggono dai raggi UVB/UVA e IR-A. Cosa sono i raggi IR-A e come possiamo contrastarli?

Come ti proteggi contro le scottature?

Torna alla valutazione
Torna alla domanda

Come ti proteggi contro le scottature? ( Partecipante)

%
%
%

Si tratta di raggi infrarossi che liberano radicali liberi all’interno delle cellule cutanee accelerando così il processo di invecchiamento della pelle. Ad oggi, non è ancora possibile proteggersi da questi raggi con dei filtri. La protezione dei prodotti Sun Look agisce nelle cellule grazie a principi attivi antiossidanti che neutralizzano i radicali liberi.

Quanto dura la protezione della crema solare in acqua?

L’applicazione va ripetuta dopo un totale di 40 minuti trascorsi in acqua per i solari waterproof e dopo 80 minuti per le creme extra resistenti all’acqua. È consigliabile ripetere l’applicazione ogni due ore anche senza aver fatto il bagno, dal momento che l’efficacia della protezione si riduce con il sudore e al contatto con la sabbia e gli asciugamani. (Continua a leggere qui di seguito...)

La corretta protezione dal sole

Vai al dossier

Quanto dura una crema solare?

Un tubetto dovrebbe essere utilizzato entro 12 mesi dall’apertura. La scadenza del prodotto è indicata sulla confezione.

La crema solare perde la sua efficacia protettiva se esposta alla luce solare?

Sicuramente non è ideale lasciarla al sole a lungo, ma alcuni test hanno dimostrato che due ore di esposizione non danneggiano il prodotto.

Perché esistono creme solari specifiche per i bambini?

Le protezioni solari per bambini di Sun Look sono tutte extra resistenti all’acqua e testate per la tollerabilità delle pelli sensibili, come quelle dei più piccoli. Inoltre, i prodotti della linea Kids hanno un SPF pari ad almeno 30 o 50+.

di Susanne Schmid Lopardo,

pubblicato il 27.06.2019


Potrebbe interessarti anche:

Abbonati alla newsletter e vinci un buono per corsi

Vai all'iscrizione
geschenk-icon.jpg