Internet Explorer non è più supportato

Per utilizzare al meglio il sito web ti preghiamo di usare un browser web attuale.

Imparare a usare l’e-bike divertendosi

I corsi gratuiti «amusebike – pedalare e divertirsi» propongono un giro di scoperta in sicurezza e offrono tanto divertimento in compagnia.

Saper andare in bicicletta vuol dire automaticamente saper andare anche in e-bike? Per molti può essere così. Ma tra i due mezzi ci sono differenze nette, anche per il loro comportamento su strada: le e-bike, avendo il motorino, sono per esempio molto più pesanti. Grazie all’effetto spinta sono inoltre più veloci e questo allunga lo spazio di frenata.

Il boom dell’e-bike

Le bici elettriche sono un’alternativa ecologica all’auto. Permettono anche alle persone meno sportive e agli anziani di mantenersi in movimento e di fare qualcosa per la propria salute. Non deve sorprendere, dunque, se nel 2020 in Svizzera quasi una bici su tre acquistata è stata un’e-bike, E il trend è in aumento. Nelle statistiche degli incidenti, però, cresce anche il numero dei ciclisti di e-bike feriti gravi. Negli incidenti registrati le cause principali sono state: distrazione e disattenzione, velocità, alcol e uso scorretto del mezzo.

(Continuazione in basso...)

Contenuti collegati

Vai al dossier

Pedalare in compagnia con l’e-bike

Un buon motivo, dunque, per imparare a usare bene la bici elettrica. E perché non esercitarsi in compagnia in un’atmosfera rilassata? I corsi di e-bike «Essere & rimanere mobile» mettono in primo piano l’esperienza in sella alla bici elettrica. Destinatari sono da una parte gli anziani nuovi all’e-bike che magari vogliono tornare, dopo molto tempo, a muoversi su due ruote nel traffico; o che magari non sono più stati in sella a una bici da tempo e desiderano sentirsi sicuri con un mezzo più tecnico come l’e-bike. Dall’altra i ciclisti con maggiore dimestichezza dell’e-bike che vogliono scoprire e provare cose nuove.

(Continuazione in basso...)

Fare pratica in sicurezza e tranquillità

I corsi amusebike vengono proposti in tutta la Svizzera. Una breve parte teorica introduttiva illustra l’uso della bici elettrica nella vita di tutti giorni, con riferimenti alla sicurezza e una verifica della propria attrezzatura. A questo punto si parte. Giusta tecnica per frenare, partenza, mantenimento dell’equilibrio, controllo della velocità: sono tutte componenti importanti su cui il gruppo si esercita in un’area senza traffico. Una volta impratichiti, possono poi partire per un giro in tutta tranquillità. E chissà, magari durante il corso si conoscono altre persone interessate all’e-bike con cui fare bei giri in futuro.

Date dei corsi e iscrizioni all’indirizzo:

di Petra Koci,

pubblicato in data 15.04.2021


Potrebbe interessarti anche:

Sorteggio: vinci un buono del CAS del valore di fr. 100.-

Partecipa
SAC-Hütte