Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Per la prima volta 10 chilometri

Molte corse popolari hanno percorsi di 10 chilometri. Qui scopri come raggiungere questo obiettivo.

L’impegno all’inizio è modesto: 2–3 allenamenti la settimana con un investimento di tempo di circa 3 ore. Dalla sesta settimana diventano 3–4 allnamenti, di cui uno con una disciplina alternativa, come bicicletta, Nordic Walking,, Aqua-Fit o nuoto, in inverno è ottimo lo sci di fondo. L’investimento di tempo settimanale si alza a 4–5 ore. Già dalla nona settimana correrete per la prima volta 60 minuti ininterrotti!

La regolarità è fondamentale per fare progressi. Se vi sentite poco bene o stanchi, ascoltate il vostro corpo e se necessario spostate o addirittura eliminate l’allenamento.

E’ ideale inserire un giorno di pausa dopo un allenamento. Nel caso voleste pianificare un allenamento supplementare, scegliete una discilplina alternativa o una corsa di resistenza lenta.

Anche per i principianti vale: fanno parte dell’allenamento anche il rafforzamento (o durante il programma d’allenamento proposto o durante il giorno di pausa , due o tre volte la settimana 15–20 minuti), lo Stretching (subito dopo l’allenamento di corsa o più tardi a casa, anche davanti al televisore se lo desiderate) e l’Abc della corsa. Sapete vero: correre è più che solo correre!

Piano di allenamento da scaricare (PDF)

Contenuti collegati

pubblicato il 17.07.2018


Potrebbe interessarti anche: