Chiudi

Vuoi vivere più sano?

La miglior golfista svizzera ci mostra i suoi colpi preferiti

Bunker, tee shot, chip, putting: la miglior golfista svizzera Elena Moosmann mostra nel video iMpuls quattro colpi che ama in particolare.

  1. Il colpo dall'ostacolo sabbioso (bunker) è il preferito di Elena Moosmann, che nel video ce lo mostra quindi per primo. La difficoltà del bunker del golf di Holzhäusern: la golfista deve posizionarsi di sbieco in modo tale che una gamba si trovi in posizione rialzata rispetto alla palla.
  2. Nel tee shot, il secondo colpo mostrato nel video, bisogna lanciare la palla il più lontano possibile, naturalmente in direzione della buca.
  3. Colpo numero tre: il chip serve per avvicinare il più possibile la palla sul green alla buca. Poiché sul green l'erba è tagliata più corta rispetto al resto del campo, le superfici di gioco sono molto diverse. Con il chip Elena Moosmann ovvia al problema.
  4. Se la palla invece si trova già sul green, si ricorre al putting (colpo numero quattro). La difficoltà di questo colpo: la velocità di ogni green è diversa. Se la golfista colpisce la palla troppo forte o se il green è più veloce del previsto, la palla rotola oltre la buca. Se invece il colpo è troppo debole o l'erba troppo lenta, la palla non va in buca. 

Osservare i colpi ben realizzati nel video è certamente utile. Elena Moosmann consiglia alle principianti e ai principianti di seguire un corso. Secondo consiglio: «Per divertirsi giocando a golf non bisogna mai avere aspettative troppo elevate.»

Tutto quello che devi sapere sul golf

Vai al dossier

pubblicato il 26.07.2019

Continua a leggere


Potrebbe interessarti anche:

Abbonati alla newsletter e vinci un controllo sanitario da medbase

Vai all'iscrizione