Purea di mele

  • 450
    kcal
  • < 30 min.
  • principiante

Che cosa accomuna i maccheroni dell’alpigiano, gli spätzli e il pan perduto? La purea di mele, ovviamente! Mele, limone, acqua, zucchero ed ecco fatto!

Purea di mele

La ricetta segue i seguenti tipi di alimentazione:

Ingredienti per 4 vasi per conserve

2 kg
di mele
2 cucchiai
di succo di limone
1 dl
d’acqua
200 g
di zucchero

Ecco come fare:

Tempo richiesto:

ca. 30 minuti Preparazione

Passo per passo:

  1. Tagliate in quattro le mele senza sbucciarle e privatele del torsolo. In una pentola, mescolatele con il succo di limone, l’acqua e lo zucchero e cuocetele con il coperchio a fuoco lento per 10-15 minuti finché sono molto morbide. Riducetele in purea con il frullatore a immersione o con il passaverdure. Riportate la purea a ebollizione e versatela nei vasetti risciacquati con acqua bollente. Chiudete subito i vasetti con il coperchio e girateli a testa in giù per alcuni minuti.
  • Buono a sapersi

    Le mele da cuocere non soddisfano gli stessi requisiti delle mele da tavola, ma sono più economiche. Sono perfette per le preparazioni in conserva.

  • La purea di mele per il consumo immediato non va dolcificata. Per tenerla nei vasetti, occorre invece aggiungere dello zucchero, che ne garantisce la conservazione.

  • In un luogo fresco e buio, la purea di mele si conserva per ca. 6 mesi.

  • I vecchi meli nodosi non dovrebbero essere estirpati, in quanto i frutti, anche quelli cascaticci, sono perfetti da cuocere e mettere in conserva.

Possibili intolleranze

  • Frutta

Valori nutritivi per porzione

  • 1g
    Proteina
  • 1g
    Grassi
  • 103g
    Carboidrati
  • 450
    kcal

Fonte: Migusto

Ti offriamo ricette sane per ogni tipo di alimentazione