Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Massaggi: momenti di piacere e di relax

Scioglie le tensioni, rilassa e regala momenti di piacere: un buon massaggio è un vero regalo per il corpo e la mente, ma prima sarebbe bene chiarire alcune domande.

paar-bei-massage.jpg

Una donna gradisce che il massaggiatore sia un uomo? È meglio consultare un fisioterapista? Prima di sottoporsi al primo massaggio sarebbe bene chiarire queste domande. I massaggiatori esperti, come Jla Calesini del Centro per i massaggi medicali di Medbase a Winterthur, conoscono l’importanza della sensibilità… a fior di pelle. «Ognuno mi racconta la sua storia», confida Jla Calesini. La fiducia in uno dei metodi curativi più antichi dell’umanità, di cui esistono raffigurazioni cinesi risalenti all’era precristiana, poggia sulla conoscenza intuitiva della forza del contatto fisico.

Il contatto stimola l’ormone della felicità

Dopo esser caduto, un bambino trova subito consolazione quando la mamma strofina la parte dolente. Quando percepisce le tensioni, un adulto tende inevitabilmente a massaggiarsi la nuca con le dita. Persino la medicina moderna conferma che con il massaggio i dolori svaniscono. Alcuni scienziati hanno scoperto che l’arte del massaggio può sviluppare un effetto biologico paragonabile a quello di numerosi antidolorifici. Inibendo la distribuzione delle sostanze infiammatorie nelle cellule muscolari, il corpo riduce la produzione di ormoni dello stress e rilascia un maggior numero di ormoni della felicità e del rilassamento. Le pulsazioni rallentano. Ma i benefici non si fermano qui.

Massaggio wellness o medicale?

Lasciarsi coccolare o imparare dove mettere le mani?

Nei Fitnesspark puoi trovare massaggi rilassanti. Un’alternativa: imparare personalmente l’arte dei massaggi in uno dei numerosi corsi offerti nella Scuola Club Migros.

Data la vastità delle proposte, scegliere il massaggio giusto non è così semplice. In linea di principio si distinguono due approcci: la terapia medicale manuale, che si concentra sulla salute, e il massaggio wellness, che mira più al benessere soggettivo. I confini non sono ben delineati, poiché oggi numerosi istituti tendono ad ascrivere il massaggio medicale sotto il concetto di medical wellness con assistenza medica.

 

Non aver timore di esprimere i tuoi desideri

Anche per i massaggi wellness il cliente è sovrano. Si possono quindi esprimere tranquillamente i propri desideri; una donna non deve ad esempio esitare a chiedere che il trattamento sia eseguito da mani femminili. Il fatto che il massaggiatore sia a torso nudo non deve per forza far sorgere strani dubbi. Nell’hammam, ad esempio, il look orientale fa parte dell’ambiente e il personale esegue i massaggi con schiuma di sapone e oli profumati con grande maestria e professionalità.

Pubblicato il 16.08.2017,

di Christiane Binder


Potrebbe interessarti anche: