Internet Explorer non è più supportato

Per utilizzare al meglio il sito web ti preghiamo di usare un browser web attuale.

Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Vuoi vivere più sano?

Poco sonno fa venir voglia di cibi dolci e grassi

Perché dormire poco aumenta il desiderio di cibi poco sani?

Nell’ambito di un esperimento messo a punto da un team di ricercatori californiani, i 25 partecipanti hanno potuto dormire solo per quattro ore. Successivamente, a un buffet in cui potevano scegliere liberamente il cibo da consumare, si è osservato che optavano prevalentemente per alimenti ricchi di calorie.

Nel complesso non assumevano più calorie rispetto a quanto avvenisse dopo una notte con otto ore di sonno, ma sceglievano maggiormente cibi dolci e grassi.

Cambiamenti nell’olfatto

Il motivo di questa preferenza poco salutare va ricercato probabilmente in un’alterazione del senso dell’olfatto e dell’appetito. Entrambi sono influenzati da una sostanza di nome 2-oleil-glicerolo che viene prodotta in misura maggiore dal nostro organismo a seguito di una carenza di sonno.

Questa appartiene al «sistema degli endocannabinoidi», sostanze prodotte dal nostro organismo e simili alla cannabis.

Più appetito

I «cannabinoidi» svolgono una grande varietà di funzioni. Tra queste, hanno un effetto rilassante, proteggono l’intestino dalle infiammazioni e stimolano l’appetito.

Quali cibi vengano assunti e in che quantità dipende fortemente dal senso dell’olfatto, che è acuito quando si ha fame. Ma, come mostrato dall’esperimento, anche la carenza di sonno influisce sull’olfatto.

Fonte: «eLife»

di Dott. med. Martina Frei,

pubblicato in data 06.02.2020


Potrebbe interessarti anche:

Allenarsi a casa: in modo polivalente, flessibile e mobile, come lo sei tu!

Comincia ora
migros-fitness-at-home.jpg