Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Lisa Steffen

Lisa Steffen è fisioterapista dipl. SSS e responsabile terapie presso Medbase a Olten. È specializzata in terapia manuale secondo il concetto Maitland, in terapia NDT secondo il concetto Bobath nonché in terapia sportiva.
Lisa Steffen

Specializzazioni

Tutte le risposte di Lisa Steffen

Lisa Steffen
Lisa Steffen

Fisioterapista dipl. SSS e responsabile terapie presso Medbase, Olten

Alle nostre pazienti in fisioterapia che soffrono di incontinenza consigliamo le palline dell'amore. Le palline aiutano a contrarre i muscoli del pavimento pelvico, perché  si cerca di evitare che  cadano fuori.

Ci sono però anche pazienti la cui muscolatura del pavimento pelvico è contratta e irrigidita e per le quali le palline non si rivelano utili. In tal caso possono ricorrere a un vibratore. Grazie al vibratore viene stimolata l'irrorazione sanguigna e i muscoli si possono rilassare.

È importante anzitutto stabilire se nel tuo caso si tratta di ipertonia o ipotonia della muscolatura del pavimento pelvico, se cioè il tono muscolare è eccessivo o troppo debole. In caso di ipertonia muscolare può essere utile - come con un massaggio della schiena - stimolare l'irrorazione sanguigna dei muscoli e ciò si ottiene molto bene con un vibratore.
 

Lisa Steffen
Lisa Steffen

Fisioterapista dipl. SSS e responsabile terapie presso Medbase, Olten

Ci sono alcuni esercizi della muscolatura del pavimento pelvico che sono molto efficaci e che potresti eseguire di sera a casa. Per prima cosa dovresti imparare a individuare la posizione del pavimento pelvico per poterlo poi rafforzare. Gli esercizi si possono fare senza o con pochi attrezzi. Con l'allenamento regolare potrai acquisire nuovamente il controllo della muscolatura del pavimento pelvico e le perdite di urina starnutendo o tossendo saranno solo un ricordo. 

Lisa Steffen
Lisa Steffen

Fisioterapista dipl. SSS e responsabile terapie presso Medbase, Olten

Ciao, cara Ladymussmal. In linea di massima saltare sul trampolino non è controindicato. Io tuttavia inizierei con dei semplici esercizi della muscolatura del pavimento pelvico.

Lisa Steffen
Lisa Steffen

Fisioterapista dipl. SSS e responsabile terapie presso Medbase, Olten

Ciao Elav. La ragione potrebbe essere che quando arrivi a casa, ti senti a tuo agio, ti puoi rilassare meglio e provi quindi un maggiore stimolo alla minzione. 

Lisa Steffen
Lisa Steffen

Fisioterapista dipl. SSS e responsabile terapie presso Medbase, Olten

Ciao Felicia. Sì, è difficile. Hai ragione. Ci sono però molti video in Internet in cui esperti allenatori e fisioterapisti descrivono tutti gli esercizi esattamente. Se non è sufficiente, ti consiglierei di rivolgerti a un fisioterapista. Il tuo medico di famiglia o ginecologo ti può prescrivere la fisioterapia. In questo modo potresti contare sull'aiuto di esperti. 

Gli articoli di Lisa Steffen

Scopri chi sono i nostri esperti


Potrebbe interessarti anche:

Abbonati alla newsletter e vinci un'ora di consulenza nutrizionale

Vai all'iscrizione