Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Dott. rer. nat. Michael Schwarz

Specialista in scienze dello sport, direttore del Checkup Center presso il Medbase Sports Medical Center di Zurigo
michael-schwarz

Tutte le risposte di Dott. rer. nat. Michael Schwarz

michael-schwarz
Dott. rer. nat. Michael Schwarz

Specialista in scienze dello sport, Medbase

Ciao Lara, se questo ti succede anche dopo sessioni di allenamento leggere e quando lo sforzo non è elevato, potrebbe essere un segnale di un disturbo circolatorio. Se i sintomi si ripresentano sarebbe opportuno andare dal medico.

michael-schwarz
Dott. rer. nat. Michael Schwarz

Specialista in scienze dello sport, Medbase

Ciao Gabi, non dovresti correre immediatamente dopo i pasti perché questo potrebbe causare dolori alla milza. Un'altra possibile causa è una contrazione del diaframma. Cerca di respirare profondamente e regolarmente, eventualmente dovrai ridurre la velocità della tua corsa.

michael-schwarz
Dott. rer. nat. Michael Schwarz

Specialista in scienze dello sport, Medbase

Ciao Speedy, i dolori muscolari sono una lesione della struttura delle fibre muscolari. Di solito la causa è il sovraccarico. Il rimedio è soprattutto una gestione ben dosata dello sforzo. Prima corri un po' meno e più frequentemente, poi aumenta lentamente la durata. Pratiche rigenerative come i massaggi, l'uso del rullo per fasce, delle pedalate leggere o altro che stimoli la circolazione, possono accelerare la guarigione.

michael-schwarz
Dott. rer. nat. Michael Schwarz

Specialista in scienze dello sport, Medbase

Ciao Ramon, è importante che allenandoti tu dia al tuo corpo nuovi stimoli, che potrebbero essere un allenamento a intervalli o specifici esercizi per la corsa. Una valutazione funzionale della prestazione potrebbe aiutarti a definire i giusti ambiti di allenamento per aumentare il tuo livello.

michael-schwarz
Dott. rer. nat. Michael Schwarz

Specialista in scienze dello sport, Medbase

Ciao Lara, stiamo parlando di competizioni o il problema si presenta nei normali allenamenti? La tensione agonistica nelle gare può incidere molto fortemente sull'attività intestinale. L'alimentazione e gli integratori possono causare diarrea. Un'alimentazione ricca di fibre è d'aiuto e si dovrebbe anche rinunciare ad assumere caffeina prima di correre. Da buon ultimo ci sono anche i farmaci, ai quali si dovrebbe però ricorrere per l'appunto come ultima risorsa (per via delle loro controindicazioni).

Gli articoli di Dott. rer. nat. Michael Schwarz

Scopri chi sono i nostri esperti


Potrebbe interessarti anche:

Dimagrire, ritrovare la forma, vivere più sani? Avvia ora un programma e vinci

Comincia ora