Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Dott. med. Corinne Weil

La dottoressa Corinne Weil è specialista di medicina interna FMH e medicina dello sport SGSM. Lavora al Medbase Sports Medical Center di Zurigo.
Corinne Weil

Specializzazioni

Tutte le risposte di Dott. med. Corinne Weil

Corinne Weil
Dott. med. Corinne Weil

Specialista di medicina interna FMH e medicina dello sport SGSM, Medbase Sports Medical Center Zurigo

Ciao Summy, ti consiglio un rituale serale (yoga, meditazione) e di assumere, comunque eccezionalmente, qualcosa che abbia proprietà terapeutiche (per es. gocce di valeriana o simili) quando dormi in ambienti estranei.

Corinne Weil
Dott. med. Corinne Weil

Specialista di medicina interna FMH e medicina dello sport SGSM, Medbase Sports Medical Center Zurigo

Ciao Nico. Se la nuca non ti fa male e se usandolo ti senti bene, il cuscino per la nuca è assolutamente a posto. Un cuscino non è dannoso. Ci sono però persone che dormono meglio senza.

Corinne Weil
Dott. med. Corinne Weil

Specialista di medicina interna FMH e medicina dello sport SGSM, Medbase Sports Medical Center Zurigo

Ciao Gabi S, è davvero così: in locali oscurati si dorme meglio e ci si riposa di più. Se però tu dormi bene e profondamente anche con la luce, questa condizione non incide sul riposo.

Corinne Weil
Dott. med. Corinne Weil

Specialista di medicina interna FMH e medicina dello sport SGSM, Medbase Sports Medical Center Zurigo

Ciao Nachtigall, per te sarebbe importante uno schema del sonno regolare con orari fissi per andare a letto ed alzarti. Se quando ti svegli la mattina presto ti senti perfettamente in forma, forse ti bastano le ore che effettivamente dormi; allora sarebbe forse meglio alzarsi definitivamente e cominciare la giornata.

Corinne Weil
Dott. med. Corinne Weil

Specialista di medicina interna FMH e medicina dello sport SGSM, Medbase Sports Medical Center Zurigo

Ciao Lucy, se russando tuo marito dovesse anche presentare delle pause nella respirazione e se durante il giorno dovesse essere stanco, deconcentrato e assonnato, si potrebbe trattare di una sindrome da apnee del sonno. Gli consiglio un controllo dal suo medico di famiglia per un chiarimento iniziale.

Scopri chi sono i nostri esperti


Potrebbe interessarti anche:

Dimagrire, ritrovare la forma, vivere più sani? Avvia ora un programma e vinci

Comincia ora
geschenkkarte-gelb.jpg