Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Indietro

1000 domande e 1000 risposte

Hai domande sull’alimentazione, sul movimento, sul rilassamento e sulla medicina? Noi ti forniamo le risposte. Qui puoi fare nuove domande e leggere le risposte ad altre domande già poste.

Non è stata trovata alcuna risposta adeguata? Chiedi ai nostri esperti!

  • Tutti (439)
  • Bewegung (90)
  • Ernährung (199)
  • Entspannung (57)
  • Medicine (132)
Dr. med. Anouk Bertrang Warncke
Dr. med. Anouk Bertrang Warncke

Medico specialista in ginecologia e e ostetricia presso Medbase di Berna

Cara Barbara, sono possibili diverse terapie farmacologiche a seconda della forma di incontinenza. In caso di perdite di urina tossendo o starnutendo (incontinenza da stress) è molto utile la fisioterapia. Contro la vescica irritabile sono disponibili diversi medicinali. Il tuo ginecologo, cara Barbara, dovrebbe anzitutto stabilire di che forma di incontinenza soffri. 

pia-martin
Pia Teichmann

Master in ecotrofologia

È possibile. In caso di malassorbimento di fruttosio il consumo di fruttosio (ad esempio nella frutta) può causare tra l'altro flatulenza, dolori addominali o diarrea. Il fruttosio è presente soprattutto nel miele e nella frutta a nocciolo. Si tollera meglio in combinazione con il glucosio. Una tale combinazione è presente ad esempio nell'ananas e nelle banane. Prova a consumare questi due frutti. Per maggior sicurezza puoi rivolgerti al tuo medico che ti saprà dare degli utili consigli.

Dr. med. Anouk Bertrang Warncke
Dr. med. Anouk Bertrang Warncke

Medico specialista in ginecologia e e ostetricia presso Medbase di Berna

Cara Fragolino, un ginecologo dovrebbe appurare con esattezza le cause dell'incontinenza. Dopodiché dovrebbe consigliarti la rispettiva terapia. Nel frattempo ti posso consigliare un esercizio che dovrebbe aiutarti a controllare lo stimolo a urinare. Espirando devi contrarre il pavimento pelvico e allentare poi la contrazione inspirando. In questo modo si può tenere sotto controllo brevemente lo stimolo fino a quando si raggiunge il gabinetto. 

Lisa Steffen
Lisa Steffen

Fisioterapista dipl. SSS e responsabile terapie presso Medbase, Olten

Ciao Felicia. Sì, è difficile. Hai ragione. Ci sono però molti video in Internet in cui esperti allenatori e fisioterapisti descrivono tutti gli esercizi esattamente. Se non è sufficiente, ti consiglierei di rivolgerti a un fisioterapista. Il tuo medico di famiglia o ginecologo ti può prescrivere la fisioterapia. In questo modo potresti contare sull'aiuto di esperti. 

Purtroppo non abbiamo ottenuto risultati per la tua ricerca. Prova a inserire un nuovo termine di ricerca oppure rivolgi la tua domanda ai nostri esperti:

Purtroppo non abbiamo ottenuto risultati per la tua ricerca. Prova a inserire un nuovo termine di ricerca oppure rivolgi la tua domanda ai nostri esperti:

Purtroppo non abbiamo ottenuto risultati per la tua ricerca. Prova a inserire un nuovo termine di ricerca oppure rivolgi la tua domanda ai nostri esperti:

Purtroppo non abbiamo ottenuto risultati per la tua ricerca. Prova a inserire un nuovo termine di ricerca oppure rivolgi la tua domanda ai nostri esperti:

Le tue domande sul tema della salute

Risponderemo alla tua domanda via e-mail ed eventualmente la domanda sarà pubblicata su migros-impuls.ch. Della persona che ha posto la domanda vengono pubblicati solo il nome e la prima lettera del cognome (per es. Anna M.).

Le informazioni fornite non sostituiscono una visita dal medico.

* = Campo obbligatorio

Ancora 500 caratteri

Potrebbe interessarti anche:

Abbonati alla newsletter e vinci un anno di acquisti per fr. 3'000

Vai all'iscrizione
geschenk-icon.jpg