Internet Explorer non è più supportato

Per utilizzare al meglio il sito web ti preghiamo di usare un browser web attuale.

Come proteggere gli occhi in inverno

In estate viene spontaneo indossare gli occhiali. In inverno invece, spesso inconsciamente, pensiamo di meno a proteggere gli occhi. Perché è così importante farlo? Ecco le risposte.

Perché in inverno gli occhi richiedono una protezione specifica?

La congiuntiva e le palpebre sono particolarmente esposte all'azione degli agenti esterni. Il freddo e il vento possono causare lacrimazione. Gli occhi inoltre sono più sensibili ai raggi UV che vengono riflessi in modo particolarmente intenso proprio dalla superficie della neve. L'intensità del riflesso aumenta con l'altitudine. Gli occhiali da sole sono assolutamente necessari sulla neve per evitare la «cecità da neve», un'infiammazione molto dolorosa.

Di cosa devo tener conto quando acquisto gli occhiali da sole invernali?

Gli occhiali devono essere abbastanza grandi da proteggere dall'abbagliamento e dai raggi UV e garantire la migliore copertura laterale possibile. Ogni paio di occhiali deve essere adatto al luogo di utilizzo. Per la città si usano lenti con categoria di protezione da 2 a 3, sulla neve la categoria 3 e sui ghiacciai la categoria 4, la più alta. È d'obbligo anche la protezione al 100% dagli UV o quella ancora più alta UV 400 che filtra tutte le lunghezze d'onda fino a 400 nanometri.

(Continuazione in basso...)

Quali caratteristiche devono avere gli occhiali sportivi?

Oltre alla protezione UV obbligatoria, quando si fa sport sono fondamentali la stabilità e il comfort. Gli occhiali devono essere leggeri e robusti. Per gli sport ad alta velocità è consigliabile usare occhiali e lenti infrangibili. Le lenti proteggono ad esempio da corpi estranei, polvere, correnti d'aria e abbagliamento e si adattano alle condizioni della luce.

Oltre alle classiche lenti colorate, sono disponibili anche occhiali con filtro polarizzante che blocca i riflessi o con un trattamento che migliora il contrasto.

Porto gli occhiali. Ci sono caschi e occhiali da sci speciali per me?

Sì, ci sono caschi con visiere che possono essere abbassate sugli occhiali da vista e maschere da sci OTG (Over the Glasses). In questo tipo di maschere sono presenti degli intagli laterali per le stanghette e la lente è più distante dal viso, in modo da lasciare molto spazio per gli occhiali da vista.

(Continuazione in basso...)

Contenuti collegati

Come posso evitare che gli occhiali da sci si appannino?

L'appannamento delle lenti dipende dalle variazioni di temperatura e non può essere completamente evitato. Esistono occhiali e spray che riducono un po' l'effetto visibile dell'appannamento. Spesso le maschere da sci hanno un sistema di ventilazione e un rivestimento antiappannamento.

Come si puliscono gli occhiali da sci?

La cosa migliore è semplicemente sbatterli leggermente per togliere la neve all'esterno. La parte interna dovrebbe essere lasciata asciugare all'aria o eventualmente pulita con molta attenzione con un panno in microfibra per non rovinare il rivestimento antinebbia. Non usare in nessun caso le dita o fazzoletti di carta.

di Petra Koci,

pubblicato in data 17.10.2021


Potrebbe interessarti anche:

Posta di natale Migros: non lasciamo nessuno da solo

Iscriviti ora
Desktop_2880x1260.jpg