Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Come fare più movimento ogni giorno

Fare un’attività che piace fa bene sia al corpo che alla mente. In questo articolo ti sveliamo alcuni trucchi per fare più movimento nella vita quotidiana.

Alcune persone non hanno voglia di fare movimento, altre non ne hanno il tempo, altre ancora pensano di avere cose più importanti da fare. Così fa capolino il senso di colpa: anche questa volta non ho fatto niente per il mio corpo! Con alcuni semplici trucchi è però possibile rimettersi in movimento.

Magari fuori casa c’è l’erba del prato da tagliare. Per ogni minuto passato falciando il prato il corpo brucia circa sei calorie, apparentemente non molte, ma comunque importanti per la salute.

Dopo circa tre-cinque minuti di movimento il metabolismo si mette in moto e i muscoli iniziano a bruciare i grassi e gli zuccheri con un effetto benefico sulla glicemia. Anche falciare il prato può quindi aiutare a prevenire il diabete.

Qualsiasi tipo di movimento, anche se praticato per breve tempo, ha un effetto benefico sui muscoli e sul metabolismo, fa bene al cuore, alle arterie e, non da ultimo, alla psiche. (Continua a leggere qui di seguito...)

Piccoli trucchi per grandi risultati
  • Se hai poco tempo non aspettare l’ascensore e non prendere la scala mobile, ma fai le scale a piedi.
  • Andare al lavoro in bicicletta non solo fa bene al corpo, ma ti fa risparmiare soldi e arrabbiature.
  • Lavarsi i denti stando in piedi su una gamba sola allena il senso dell’equilibrio.

Fare giardinaggio, pulire a fondo la casa, portare la carta al centro di raccolta rifiuti, portare a passeggio il cane o andare a piedi alla stazione degli autobus: non è tanto importante quello che fai, ma piuttosto che tu muova quanti più muscoli possibile.

La cosa migliore è fare un po' di moto regolarmente, cioè una volta al giorno per almeno due volte e mezzo la durata della canzone preferita (quindi circa dieci minuti). Ciò stimola il consumo degli zuccheri e dei grassi del sangue.

La cosa più importante è divertirsi. Segui le tue inclinazioni e fatti venire un’idea: se da giovane ti piaceva giocare a calcio, può darsi che in età più matura ti venga in mente di entrare in una «squadra seniores». Se ti piace guardare la TV potresti allenarti alla cyclette mentre ascolti le notizie serali.

Se riesci a farlo con costanza, ti accorgerai che dopo due o tre settimane le cose diventano un po’ più facili e inizi a stare meglio. Non c’è quasi nessuno a cui non faccia bene il movimento, provare per credere!

Tanti motivi per fare movimento

  • Dal punto di vista medico ogni singolo passo ha la sua importanza. Più ne fai e meglio è.
  • Il movimento ha un effetto positivo sul sistema cardiovascolare, riduce il rischio di infarto, ictus e demenza.
  • Anche alcune patologie tumorali, tra cui il tumore all’intestino, sono più rare in chi fa molto movimento.
  • Muovendosi i muscoli consumano lo zucchero in circolazione nel sangue abbassando la glicemia.
  • Il movimento risveglia la mente, migliora l’umore, rende più stabile la psiche e ha un effetto antidepressivo.

  • Preparati al fatto che il sovrappeso accumulato nell’arco di anni non se ne andrà con poche settimane di allenamento. È realistico aspettarsi un calo di peso di circa un chilo al mese.
  • È molto più importante non (ri)mettere su peso piuttosto che dimagrire rapidamente.
  • L’allenamento di resistenza fa bruciare molte più calorie dell’allenamento di potenza.
  • Se dopo esserti allenato ti premi con una birra o una bevanda zuccherata annulli completamente l’effetto dimagrante.

di Dott. med. Christoph Dehnert,

pubblicato il 17.09.2019


Potrebbe interessarti anche:

Abbonati alla newsletter e vinci 3 buoni culinari del valore di fr. 70.- l'uno

Vai all'iscrizione
geschenk-icon.jpg