Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Attenzione ai giochi con la palla!

Passare dall’ufficio al campo da calcio senza un corretto riscaldamento può provocare lesioni. Il medico sportivo ci rivela gli aspetti a cui prestare attenzione.

Quali sono gli sport più spesso associati a lesioni negli sportivi amatoriali?

Soprattutto quelli con repentini cambi di direzione e di carico. Questi comprendono la maggior parte di sport di squadra e con la palla: hockey su ghiaccio e pallamano, ma soprattutto il calcio. Se nelle vicinanze si è giocato un torneo di calcetto il nostro studio è preso d’assalto.

Perché ci sono molti giocatori non allenati?

Esattamente, molti si sopravvalutano. E poi quando si comincia a fare sul serio tutti si impegnano al massimo. Così, sono frequenti i casi di distorsioni ai legamenti della caviglia o infortuni al ginocchio, come ad esempio lacerazioni del menisco e del crociato o strappi muscolari.

Come si possono prevenire le lesioni?

Riscaldandosi prima di giocare. Per il calcio, mi riferisco per esempio a una breve corsa, esercizi per sciogliere i muscoli dei fianchi, riscaldamento della muscolatura del tronco e delle cosce, ma anche a esercizi di equilibrio. Un aspetto fondamentale è l’attrezzatura.

Per esempio?

Dipende dal tipo di sport. Quando si pratica jogging, sono importanti scarpe di buona qualità, che si adattino alla forma del piede e allo stile di corsa. Quindi, non bisognerebbe ordinare scarpe sportive su Internet, piuttosto è consigliabile una consulenza in negozio. Il personale specializzato addetto alle vendite osserva lo stile di corsa e riconosce, per esempio, se è necessario un sostegno per l’arco plantare.

È necessario usare calzature ammortizzate per il jogging?

Dipende dal tipo di sport. Quando si pratica jogging, sono importanti scarpe di buona qualità, che si adattino alla forma del piede e allo stile di corsa. Quindi, non bisognerebbe ordinare scarpe sportive su Internet, piuttosto è consigliabile una consulenza in negozio. Il personale specializzato addetto alle vendite osserva lo stile di corsa e riconosce, per esempio, se è necessario un sostegno per l’arco plantare. (Continua a leggere qui di seguito…)

Come prevenire le lesioni sportive

Vai al dossier

Che importanza riveste la tecnica di corsa?

Anche in quel caso si possono commettere errori: a seconda di come si carica la parte anteriore e posteriore del piede durante la flessione, si oscillano le braccia e si muove il baricentro, possono manifestarsi dei disturbi. Molti principianti sono anche parecchio ambiziosi. Quindi, si verificano spesso lesioni alla muscolatura del polpaccio e del tendine di Achille oppure fratture da stress alle ossa del piede. Se si pratica la corsa da poco tempo, unirsi a un gruppo è una buona idea in modo da poter acquisire una buona tecnica.

Cosa consiglia con altri tipi di sport?

Per i ciclisti è importante che la geometria del telaio sia giusta e che i pedali a sgancio siano ben regolati. In questo modo si evitano problemi alle ginocchia. Per chi gioca a tennis si consiglia di scegliere una racchetta con una durezza adeguata dell’incordatura ed esercitarsi ad acquisire una buona tecnica di impugnatura e di battuta. Altrimenti si rischia inevitabilmente di soffrire del famoso gomito del tennista. Nonostante tutte le misure preventive, vi è un infortunio sportivo che si verifica con particolare frequenza.

A cosa si riferisce?

L’incidente classico riguarda la distorsione ai legamenti delle caviglie: è provocata anche solo inciampando in una radice quando si fa jogging nel bosco. L’importante è raffreddare il più velocemente possibile l’articolazione e comprimerla con una fasciatura. In seguito, si stabilizza con una stecca in modo che i legamenti guariscano nella posizione corretta.

di Andrea Söldi,

pubblicato in data 17.04.2020


Potrebbe interessarti anche:

Dimagrire, ritrovare la forma, vivere più sani? Avvia ora un programma e vinci

Comincia ora
geschenkkarte-gelb.jpg