Internet Explorer non è più supportato

Per utilizzare al meglio il sito web ti preghiamo di usare un browser web attuale.

Quale grill scegliere?

A carbonella? Oppure meglio a gas? O elettrico? Chi desidera acquistare un nuovo grill ha l'imbarazzo della scelta. Questi consigli ti aiutano. Scoprirai anche come grigliare in modo sicuro ed equilibrato.

Come fai le tue grigliate?

Torna alla valutazione
Torna alla domanda

Come fai le tue grigliate? ( Partecipante)

%
%
%
%
%

Cucinare gli alimenti sul fuoco è sicuramente il modo più primordiale di preparare il cibo. A che punto della sua storia l'essere umano abbia iniziato a farlo è ancora oggetto di controversie. Ma una cosa è certa: grigliare non è mai stato così divertente come adesso. Per ogni stagione ci sono sempre nuove ricette da fare alla griglia che vale la pena provare e condividere con gli altri. E la scelta dei modelli di grill e degli accessori per il grill non è mai stata così ampia.

Per aiutarti a trovare il modello che meglio soddisfa le tue esigenze, abbiamo raccolto le informazioni più importanti sui diversi tipi di grill, includendo i consigli degli esperti per facilitarti nell'acquisto.

Grill a carbonella – Consigli

Holzkohle Weber Bar B Kettle
Holzkohle Weber Bar B Kettle

Un grill a carbonella molto popolare: il Bar-B-Kettle di Weber.

Indicato per...

  • Luoghi all'aperto dove il fumo non è un problema e il fuoco può essere acceso senza rischi per la sicurezza. I grill a carbonella sono quindi la scelta migliore per chi ha un giardino o un'area all'aperto con sedie e tavolo.
  • È indicato per coloro che amano accendere il fuoco e vi dedicano del tempo regolarmente.

Poco indicato per...

  • Balconi. Il fumo può causare problemi con i vicini e rovinare l'atmosfera divertente della grigliata. 
  • Persone impazienti. Accendere un fuoco e poi mantenere la brace in modo che il cibo si cuocia uniformemente richiede un po' di tempo e abilità. E il vento e le condizioni climatiche possono a volte interferire e complicare il tutto. Se poi ci si innervosisce, allora addio divertimento.

Vantaggi

I cibi grigliati sul fuoco hanno un sapore intenso e gustoso conferito dalla brace. Chi sceglie un grill con coperchio può anche grigliare in modo indiretto. Questo significa che si possono preparare anche i piatti delicati che non dovrebbero essere cucinati direttamente sul fuoco come gli arrosti o il pollo. Allo stesso modo si possono portare in tavola senza problemi anche pizze croccanti e calzoni (qui trovi un'ottima ricetta). Sandra Mitrovic, Category Field Manager Grill presso Do it + Garden Migros: «Grigliare con la carbonella è il modo più autentico per fare una bella grigliata, da apprezzare in compagnia coltivando le amicizie». 

Svantaggi

Anche con l'accogliente atmosfera che si crea intorno al barbecue, ci si deve occupare del fuoco e della brace e si ha meno tempo per chiacchierare con i propri cari o con eventuali ospiti. Inoltre, occorre essere prudenti: non utilizzare MAI acceleranti chimici se la brace arde ma non brucia completamente. I vapori possono incendiarsi e causare gravi ustioni! Le famiglie un po' caotiche dovrebbero pensarci bene se non è il caso di passare ad un altro tipo di grill. Il fuoco deve essere tenuto sott'occhio, poiché possono verificarsi degli incidenti se il trambusto di cani, gatti, bambini e ospiti distrae troppo dal grill.

Holzkohle-Cube-500
Holzkohle-Cube-500

Un braciere particolare: il Cube 500.

Modelli

Bracieri e caminetti esterni allietano tutti coloro che ritengo il crepitio della legna che brucia un elemento imprescindibile del romanticismo del barbecue. Particolarmente apprezzato a questo scopo è il grill a sfera. Un articolo molto richiesto è anche il grill a sfera a carbonella. «Occupa poco spazio, può essere spostato facilmente ed è di facile utilizzo. E, come già detto, è indicato anche per la cottura indiretta», riferisce Sandra Mitrovic. Per grigliate dell'ultimo momento sono stati progettati i grill usa e getta. Nel frattempo sono disponibili anche le versioni ecologiche come, per esempio, il CasusGrill in cartone, pronto all'uso in cinque minuti e privo di alluminio o ferro. Per coloro a cui piace grigliare regolarmente fuori casa è indicato un grill portatile riutilizzabile facile da usare, che consente anche la cottura diretta e indiretta.

Holzkohle Thermofire Fireball
Holzkohle Thermofire Fireball

Stupisce tutta la famiglia: il Thermofire Fireball.

Manutenzione

«Lascia sempre raffreddare il grill a carbonella prima di pulirlo», sottolinea Sandra Mitrovic. In seguito, smaltisci la carbonella in un secchio di metallo con un coperchio e non nella normale spazzatura. I residui di brace possono passare facilmente inosservati e riaccendere il fuoco! Pulisci la griglia dopo ogni uso. Spesso bastano sapone e spugna e lo sporco ostinato si rimuove con una spazzola.

Ulteriori consigli per la pulizia del grill

Accessori utili

Un accendifuoco in acciaio è il modo più veloce per rendere incandescenti la carbonella o le bricchette e ottenere così un letto di brace uniforme. Quindi, se hai fretta e puoi fare a meno del rituale di preparazione del fuoco, comprane uno. Altrimenti, per accendere un bel fuoco, possono essere d'aiuto il liquido accendifuoco, l'accendifuoco naturale (paglietta di legno e cera) o i cubetti accendifuoco ecologici. Anche un mantice è di grande aiuto. Con il giusto set di accessori per grill il cibo può essere girato in tutta sicurezza. In questo caso: le pinze sono adatte per tutti i tipi di salsicce – di carne o vegetariane – ma anche per bocconcini di carne o pezzi di verdura. L'accessorio migliore per girare bistecche o hamburger è la paletta per grill. Per tutti coloro che amano gli hamburger, vale la pena avere una pressa per hamburger che permette di creare polpette uniformi. Sono molto utili anche: un pennello, con cui spennellare il cibo da grigliare in modo facile e senza spreco, per esempio con olio d'oliva. In questo modo la pietanza rimane più succosa. Con piccoli spiedini si può dare vita a creazioni colorate composte da diverse verdure, pezzettini di carne o di pesce. Per gli amanti della pizza è consigliata una pietra per pizza. La pizza cotta su pietra è buona come quella della pizzeria dietro l'angolo. Ma non dimenticare: per utilizzare il grill a questo scopo serve un coperchio. 

Vai all'assortimento di grill a carbonella

Grill a gas – Consigli

Gas SUNSET BBQ Santiago
Gas SUNSET BBQ Santiago

Un grill a gas molto popolare: il SUNSET BBQ Santiago.

Indicato per...

  • Tutti i posti all'aperto quindi giardino, area all'aperto con sedie e tavolo, terrazza e balcone, in quanto con i grill a gas si forma solo un po' di fumo al massimo quando il grasso gocciola sui bruciatori. 
  • Ideale per coloro che desiderano cucinare alla griglia spesso e velocemente. Chi, per esempio, non delizia se stesso e gli ospiti con un barbecue solo nel fine settimana, ma ama mettere qualcosa sulla griglia anche dopo una lunga giornata di lavoro. «Da qualche anno sono disponibili gli apparecchi ibridi», riferisce Sandra Mitrovic. «Per mezzo di inserti speciali, il grill a gas può essere trasformato in un grill a carbonella con la facoltà di scegliere a proprio piacimento quali delle due funzioni usare».

Vantaggi

Aprire il gas, premere il pulsante di accensione e il grill è già caldo. Se il coperchio ha un termometro incorporato, è facile vedere quando si raggiunge la temperatura ideale per il cibo da preparare. Di solito l'apparecchio è pronto per l'uso dopo dieci minuti. Se soffia il vento e fa fresco, può richiedere un pochino di più. Visto che si hanno diversi bruciatori che possono essere regolati individualmente, si possono grigliare cibi diversi in modo molto preciso. Così hanno successo anche i programmi culinari più ambiziosi.

Svantaggi

Le bombole di gas sono ingombranti e non a tutti piace portare quel peso. Inoltre, si consiglia di avere sempre una bombola di riserva a portata di mano. Perché non c'è niente di più fastidioso che rimanere senza gas mentre si sta preparando le bistecche o le salsicce alla griglia.

Modelli

I grill a gas hanno fino a cinque bruciatori. La superficie di cottura aumenta di conseguenza. Prima dell'acquisto, rifletti attentamente quante persone mangeranno regolarmente le pietanze cucinate alla griglia – e se hai bisogno di un bruciatore integrato per rosolare a fuoco vivo le bistecche o per cuocere a fuoco lento i contorni come il riso. Se si è solo in due, può bastare un grill con due bruciatori che può aiutare a risparmiare sul gas. Se ogni tanto vuoi cucinare un pollo in verticale allo spiedo basta che ci sia abbastanza spazio fino al coperchio. Anche se siete in due ma volete grigliare molte cose allo stesso tempo, è meglio acquistare un modello più grande, ovvero con tre bruciatori. Verifica anche quanto piano d'appoggio deve avere il grill. Qualche volta fa piacere avere dello spazio extra che fornisce un secondo piano d'appoggio.

Manutenzione

Lasciare il grill acceso per un po' dopo aver grigliato in modo che i residui di cibo sulla griglia vengano bruciati. Una volta che si è raffreddato, i residui si possono spazzolare via rapidamente e facilmente. «A questo scopo una spazzola in ottone è meglio di una in acciaio, perché quest'ultima intacca troppo la superficie», riferisce Sandra Mitrovic. In seguito, pulire la vaschetta dove si depositano il grasso e altri residui. Queste operazioni devono essere fatte davvero regolarmente altrimenti la vaschetta potrebbe prendere fuoco e causare un incendio (ulteriori consigli per la pulizia). Ogni anno, prima di mettere in funzione il grill bisogna anche controllare che il tubo e la valvola del gas siano a tenuta stagna. «Questo controllo deve essere fatto sempre in caso di inutilizzo prolungato. A questo scopo è disponibile l'apposito spray cercafughe. Altrimenti si esegue il test in base alle istruzioni d'uso», spiega Sandra Mitrovic. Inoltre, l'esperta sottolinea che: «Usando il gas correttamente e osservando le istruzioni di sicurezza del manuale d'uso, non può succedere nulla con il grill a gas».

Vai all'assortimento dei grill a gas

Accessori utili

Oltre ai guanti protettivi, la spazzola d'ottone è un must per la pulizia della griglia. Gli amanti del pollo arrosto, possono dotarsi di un supporto di cottura per pollo e di uno spiedo girevole per il grill. Se la parte su cui è adagiato il pollo è cava all'interno, può essere riempita con birra, brodo, erbe aromatiche e spezie. In questo modo il pollo diventerà all'interno molto aromatico e succoso.

Chi ogni tanto si vuole preparare una trota arrosto, può usare una griglia per pesce. Se si vogliono grigliare più pesci, si consiglia un modello un po' più grande come questa griglia per pesce, adatta anche per le verdure.

Gli amanti dei cibi arrosto dovrebbero decidere prima di acquistare un grill se vogliono eventualmente anche uno spiedo girevole. Chi preferisce preparare l'arrosto nella pentola di ghisa deve dotarsi di un termometro per grill. A seconda della preparazione, è possibile monitorare la temperatura interna del pezzo di carne tramite app ed evitare che l'arrosto diventi secco e duro. Con una griglia in ghisa che diventa incandescente, si possono creare 

delle belle scanalature sul cibo grigliato. La griglia, tuttavia, dovrebbe essere conservata al chiuso durante l'inverno, altrimenti potrebbe iniziare ad arrugginirsi. Una griglia in acciaio inossidabile risulta più facile da pulire. Per proteggere l'intera griglia dagli agenti atmosferici, si raccomanda di acquistare insieme al grill anche un coprigrill adatto.

Grill elettrico – Consigli

outdoorchef_chelsea_420_e.jpg
outdoorchef_chelsea_420_e.jpg

Un grill elettrico molto popolare: l'Outdoorchef Chelsea 420 E.

Indicato per...

  • Tutti i posti, quindi giardino, area all'aperto con sedie e tavolo, terrazza e balcone. Deve essere presente una presa per la corrente. I grill elettrici si possono utilizzare anche in ambienti chiusi, quindi tutto l'anno. Si può quindi grigliare in qualsiasi momento senza prendere freddo.
  • Ideale per i principianti del barbecue e per quelli occasionali che vogliono grigliare rapidamente senza affannarsi con le bombole di gas o con la legna e la carbonella.

Vantaggi

Si infila la spina, si aspetta un attimo e si può già iniziare: con il grill elettrico le pietanze sono in tavola in men che non si dica. Mentre si griglia non si sviluppano particolari odori o fumo. E si pulisce in un batter d'occhio. Le temperature si possono regolare facilmente e rapidamente, guadagnando in comodità. Inoltre, i grill elettrici hanno bisogno di poco spazio.

Svantaggi

Deve necessariamente essere presente una presa per la corrente. L'affumicatura o la cottura indiretta non sono possibili con il grill elettrico, a meno che non si tratti di un grill a sfera elettrico o di uno Smartgrill. I grill elettrici a infrarossi con suddivisione in zone permettono una cottura indiretta. Inoltre, i grill elettrici offrono solo un'area di cottura limitata, che al massimo corrisponde a quella di un grill a gas a 2 bruciatori. Non sono quindi molto adatti a grigliate frequenti per grandi gruppi.  

Modelli

Il grill elettrico è disponibile con o senza supporto, a seconda di quanto spazio si ha bisogno, se si ha bisogno di un piano d'appoggio extra e se vuoi grigliare seduti o in piedi. Il grill da tavolo ha una forma piccola e particolare. Nel frattempo sono disponibili modelli Smokefree e quelli che permetto un'alimentazione priva di grassi in quanto l'olio e gli altri grassi vengono raccolti esternamente.

Manutenzione

Si dovrebbe pulire il grill dopo ogni grigliata. Con i grill elettrici lo si fa in genere velocemente. Una griglia in acciaio cromato, per esempio, può essere pulita grossolanamente con una spazzola per griglia e poi lavata insieme alla vaschetta nella lavastoviglie. Evitare accuratamente i detergenti aggressivi e abrasivi per esempio sugli elementi con rivestimento antiaderente o sulla struttura esterna (ulteriori consigli per la pulizia). Osserva le indicazioni del produttore! Anche in questo caso vale la pena acquistare un coprigrill se il grill viene tenuto all'aperto, in modo da proteggerlo dalle intemperie.

Accessori utili

Anche nel caso di griglia in acciaio cromato può essere utile una spazzola per griglia. Contro lo sporco ostinato si deve usare eventualmente un detersivo per grill. Per l'atmosfera da barbecue è necessario il giusto set di posate.

Vai all'assortimento di grill elettrici

Successo assicurato per le grigliate, a prescindere dal tipo di grill

Smartgrill – Consigli

Smart WEBER iGrill3
Smart WEBER iGrill3

Lo Smart grill: l'iGrill3 di Weber.

Indicato per...

  • Qualsiasi luogo, quindi giardino, area all'aperto con sedie e tavolo, terrazzo e balcone (in zone urbane). Deve essere presente una presa per la corrente. Lo Smartgrill è stato sviluppato da Weber e coniuga i vantaggi di un grill elettrico con quelli di un grill tradizionale. Come gli altri grill elettrici può essere utilizzato anche al chiuso.
  • Con la sua tecnologia iGrill che comprende diverse funzionalità digitali come il termometro digitale con indicatore LED e il monitoraggio della cottura tramite app, accontenta tutti gli amanti della tecnologia moderna.

Vantaggi

Con lo Smartgrill si può cucinare con assoluta precisione, anche in modo indiretto. Con la griglia in ghisa si creano le stesse scanalature dei grill a gas o a carbonella. Si raggiungono temperature uniformi fino a 300 gradi, ma senza produrre odori o fumo. Il modello Pulse 2000 dispone di un sistema a due zone, grazie al quale si possono preparare diversi cibi contemporaneamente a temperature diverse.

Svantaggi

Deve necessariamente essere presente una presa per la corrente. L'area di cottura è più limitata rispetto a quella dei grill a carbonella o a gas. Per le famiglie piccole non c'è nessun problema, mentre quelle più numerose o le persone che organizzano regolarmente delle grigliate con molti amici potrebbero trovarsi meglio con un barbecue a carbonella o a gas.

Modelli

Disponibile in due misure: il Pulse 1000 ha un'area di cottura di 41 x 31 cm, mentre il Pulse 2000 di 49 x 39 cm.

Manutenzione

Anche questo grill si dovrebbe pulire dopo ogni grigliata. Attieniti alle indicazioni del produttore. Evita accuratamente i detergenti aggressivi e abrasivi per pulire la struttura esterna. La griglia può essere pulita con una spazzola per grill (ulteriori consigli per la pulizia). Anche in questo caso conviene acquistare un coprigrill adatto per riparare il grill dagli agenti atmosferici.

Accessori utili

Per entrambi i modelli è disponibile un carrello che offre un ulteriore piano d'appoggio e consente di spostare il grill con facilità. Sono disponibili anche uno spiedo girevole per arrosti e pollo e una piastra per grill. Il termometro iGrill è disponibile nella versione normale o anche come mini termometro.

Vai all'assortimento Smartgrill

Smoker – Consigli

SUNSET BBQ Buffalo BBQ Smoker
SUNSET BBQ Buffalo BBQ Smoker

Per gli esperti del grill: il Buffalo BBQ-Smoker di SUNSET BBQ.

Indicato per...

  • Luoghi all'aperto dove il fumo non rappresenta un problema e il fuoco può essere acceso senza rischi per la sicurezza, quindi per il giardino o per l'area all'aperto con sedie e tavolo.
  • Esperti e professionisti, per i quali la sola cottura alla griglia non è più sufficiente e che vogliono arrivare ai massimi livelli del BBQ con uno smoker (forno affumicatore).

Vantaggi

Nello smoker la carne viene cotta a temperature più basse e più a lungo rispetto al grill. In questo modo si possono preparare specialità tenere e deliziose come il pulled pork, il pulled beef o le spare ribs. Lo smoker funziona con legna o pellet che conferiscono ai pezzi di carne un aroma affumicato e intenso. Il sapore cambia a seconda del tipo di legno lasciando così spazio per sperimentare.

Svantaggi

Cucinare con un affumicatore richiede tempo e volontà di sperimentare. E a non tutti piace quando le pietanze assumono una nota affumicata. Prima di comprare uno smoker si possono fare le prime esperienze di affumicatura con il grill a carbonella o a gas. Serve solo un affumicatore da riempire con delle chips per affumicare o un panetto da affumicatura che mentre si griglia conferisce alle pietanze il suo sapore. 

Manutenzione

Anche lo smoker si deve pulire regolarmente. Attieniti alle indicazioni del produttore.

Scopri di più nella guida su smoker e affumicatori 

Il nostro calcolatore di calorie e IMC

Tool

Fabbisogno calorico

Qual è la tua altezza?

cm
Tool

Consumo calorico

Quanto pesi? Sinceramente.

kg
Tool

Calcolo IMC

Qual è la tua altezza?

cm

Come grigliare in modo sicuro e bilanciato

Non importa cosa usi, carbonella, gas o elettricità: quando si cucina all'aria aperta ci si diverte un mondo. Tuttavia, oltre alle cose da fare, ci sono anche alcune da non fare per la salute. Qui trovi i nostri consigli più importanti.

  • Al chiuso utilizza solo grill elettrici! Qualsiasi altra cosa può essere fatale perché, anche se le porte e le finestre sono aperte, si forma il pericoloso monossido di carbonio e si può rischiare la vita!
  • Quando accendi il fuoco, usa degli accendifuoco innocui come l'accendifuoco naturale (paglietta di legno e cera)
  • Se possibile, fai in modo che non si formino sul cibo grigliato parti carbonizzate che possono contenere le cosiddette ammine aromatiche eterocicliche (HCA), sostanze cancerogene. Se un angolo diventa nero, devi assolutamente tagliarlo ed eliminarlo. 
  • Fai in modo che il cibo da grigliare rimanga il più a lungo possibile al fresco. L'esposizione troppo prolungata a temperature estive, favorisce la formazione di germi che possono causare malattie. Utilizza eventualmente un box frigo, per tenere gli alimenti al fresco.
  • Anche eventuali resti sugli accessori per il grill possono causare la formazione di germi quindi, di tanto in tanto, pulisci gli utensili usati con acqua e detersivo. E non mettere mai la carne già grigliata sul piatto in cui si trovava la carne cruda.
  • Assicurati di seguire una dieta equilibrata anche quando cucini alla griglia perché solo in questo modo il tuo corpo riceve tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Un pasto equilibrato comprende: 
    - 1 alimento ricco di proteine come carne, pesce, uova, tofu o formaggio
    - 1 alimento ricco di carboidrati come patate, cereali o legumi
    - almeno 1 porzione di frutta o 1 di verdura
    - 1 bevanda, preferibilmente acqua o tisane senza zucchero

    Prediligi gli alimenti vegetali a quelli animali. Questo si ottiene mangiando secondo il principio della Y: alla sinistra della gamba della Y metti verdura e frutta, a destra il contorno a base di carboidrati, nel triangolino in alto carne, pesce e altre fonti proteiche.

Potrebbe interessarti anche

di Ringier Brand Studio / Cilgia Grass,

pubblicato in data 11.05.2021, modificato in data 18.05.2021


Potrebbe interessarti anche:

Dimagrire, ritrovare la forma, vivere più sani? Avvia ora un programma e vinci

Comincia ora