Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Pia Teichmann

Pia Teichmann ha un master in ecotrofologia, lavora come dietista e creatrice di ricette per iMpuls.
pia-martin

Tutte le risposte di Pia Teichmann

pia-martin
Pia Teichmann

Master in ecotrofologia

I componenti delle proteine del latte di capra presentano una composizione diversa da quella del latte vaccino in quanto contengono più albumine. Esse sono più facilmente digeribili della caseina, contenuta principalmente nel latte di mucca. Le particelle di grasso del latte di capra sono più piccole di quelle del latte vaccino e quindi anche più facilmente digeribili. Questo latte contiene inoltre più grassi a catena media, pure più leggeri da digerire. Per quanto riguarda il latte di pecora, le caratteristiche sono simili. Il suo contenuto di grassi e proteine è maggiore di quello del latte di mucca e di capra. Prova ad assaggiarlo. La tolleranza, infatti, può essere diversa da persona a persona.

pia-martin
Pia Teichmann

Master in ecotrofologia

Soffrire di stitichezza e diarrea ogni tanto non è grave. In linea di principio si parla di diarrea se gli episodi sono più di 3 al giorno. Nella maggior parte dei casi però non vi è nulla da temere. Se però la diarrea perdura per diverse settimane, potrebbe essere causata ad esempio da un'intolleranza alimentare. In questo caso i sintomi devono essere discussi con il proprio medico di famiglia. Quanto ai problemi di digestione, è possibile soffrirne al rientro dalle vacanze. Potrebbero ad esempio essere causati da un'alimentazione diversa dal solito e dalle molte ore trascorse seduti durante il viaggio. La digestione dovrebbe tuttavia normalizzarsi nell'arco di 1 o 2 giorni. A seconda della regione visitata, potrebbero però naturalmente esserci anche altre cause. Se la diarrea non cessa, è preferibile rivolgersi al proprio medico.

pia-martin
Pia Teichmann

Master in ecotrofologia

Sì, è vero, i termini difficili possono rendere più complicata la comprensione. Se hai grossi problemi di digestione che ti condizionano enormemente, puoi chiedere consiglio o una nutrizionista che potrà anche spiegarti le parole difficili. La peristalsi indica i movimenti dell'intestino. Si chiama flatulenza la formazione e l'accumulo eccessivo di gas. La stitichezza è detta anche costipazione. La diarrea è la nota dissenteria, mentre la steatorrea indica una notevole presenza di grassi nelle feci. Capita quando la digestione dei grassi è problematica.

pia-martin
Pia Teichmann

Master in ecotrofologia

In genere per favorire la digestione sono molto utili le fibre alimentari. Mangia quindi molti alimenti integrali, legumi e frutta. Anche le noci e i semi possono venire in aiuto. Prova a consumare bucce di psillio e semi di lino. In questo caso però devi bere a sufficienza.

pia-martin
Pia Teichmann

Master in ecotrofologia

Potrebbe trattarsi d'intolleranza al lattosio. In questo caso l'organismo rifiuta i latticini. Prova a tralasciare i latticini e osserva se la situazione migliora. Il tuo medico può inoltre effettuare un test.

Gli articoli di Pia Teichmann

Scopri chi sono i nostri esperti


Potrebbe interessarti anche:

Abbonati alla newsletter e vinci una carta annuale di Fitness nel valore di 1420 Fr.

Vai all'iscrizione